rovigo-stemmaRovigo 1 aprile.   Un giorno  di  sospensione a  dipendente comunale, sindacalista RdB, che durante un’agitazione sin-dacale, per il rispetto dell’accordo sulla produttività, rende-va nota la cospicua quota del premio di produzione dei  di-rigenti del medesimo comune.  Leggi il seguito dell’articolo »

organi-dell'organizzazione
Robaltaria
polesana dei Dritti. Educazione in-civica alla Costituzione: Ber-lusconi la attacca da una parte, questi la rovesciano dall’altra. Tanto per (ri)dire di Federico Saccardin presidente Provincia, Pietro Callegarin pre-sidente Arci, Luigi Costato presidente Accademia Concordi e di altri sedi-centi paladini dei Diritti: autentici D(i)ritti che rovesciano i Diritti Costitu-zionali trasformandoli in Privilegi (i Diritti che sono esclusiva di pochi).
Continua »

PPP: Personaggi Politici Polesani. Leggi il seguito dell’articolo »

Rovigo 22 ottobre.  Rovigo Opera Nomadi  e  Biancoenero hanno inoltra-to un esposto-denuncia contro l’assessore ai Diritti Umani ed il Sindaco del comune di Rovigo per il mancato contributo di 200 euro concordate per l’organizzazione di una manifestazione a commemorazione del “Porrajmos” (lo sterminio degli “zingari” ad opera del regime nazi-fascista, durante la seconda guerra mondiale) del 27 gennaio 2008.

Leggi il seguito dell’articolo »

PPP: Personaggi Politici Polesani. Nessi e con-nessi, lusi e col-lusi. Seguito di “Lettera aperta a Marco Travaglio”: nomi e cognomi della partitocrazia polesana da inserire in una apposita sezione che manca nel libro di Travaglio “Se li conosci li eviti”. Peccato che in Polesine non li puoi evitare: “o’ sistema” è una rete strettamente interconnessa. Una partitocrazia globale e totale. RegimeLeggi il seguito di questo post »

Lettera aperta  in occasione della partecipazione  di  Marco Travaglio alla serata di solidarietà organizzata da don Giuliano a Rovigo, presente anche il magistrato Giancarlo Caselli, sabato 20 settembre ore 21, presso il Censer (vedi Riferimenti). Una piccola sezione “Politici Polesani” che manca al suo libro “Se li conosci li eviti”. Leggi il seguito dell’articolo »