Rovigo, 2 dicembre. Al mercato di Corso del Popolo un carabiniere dalle fattezze di Babbo Natale, manda via una vecchia mendicante, malata di cuore, dalle sembianze della Befana. Leggi il seguito »

Sabato 1 novembre dalle ore 15, a Rovigo presso Gran Guardia, in piazza Vittorio Emanuele, Biancoenero organizza un sit-in di solidarietà “per Kobanê, per l’Umanità per il popolo Kurdo”! Leggi il seguito »

La Giunta del comune di Occhiobello (Ro) è segnalata per discriminazione razziale alla Procura di Rovigo ed all’UNAR per un cartello stradale, “divieto sosta ai nomadi”, affisso al parco Rotta Po. Leggi il seguito »

Sabato 6 settembre a Battaglia Terme (Pd), alle ore 11 in piazza della Libertà a manifestare in solidarietà con i profughi ed i rifugiati che fuggono dalle guerre e dalle persecuzioni e dalla morte per trovare i razzisti italioti, come i leghisti ed i para-fascisti, che, in violazione della legge Mancino, incitano alla loro discriminazione ed espulsione. Leggi il seguito »

Il direttore di Biancoenero denuncia alla Procura di Rovigo, in data odierna, i numerosi sgomberi illegali (sei) a cui sono stati sottoposti tre nuclei fami-liari rumeni nell’ultimo anno: da un edificio dismesso e fatiscente all’altro. Nuclei familiari di 10-12 persone tra cui minori e due donne incinte, che hanno condotto la gravidanza fra uno sgombero all’altro. Una denuncia rivolta ai mandanti (Questore Russo e Prefetto Provolo?), agli esecutori delle Forze dell’ordine e Polizia municipale (perché esiste anche l’obiezione di coscienza) ed al Sindaco di Rovigo Piva, responsabile della salute e sanità nel territorio comunale, Leggi il seguito »

Nella ricorrenza della Giornata Internazionale dei Migranti, Biancoenero organizza un presidio di sensibilizzazione sabato 21 dicembre dalle ore 15 davanti alla Gran Guardia in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo.
Leggi il seguito »

Appello per l’apertura di un canale umanitario europeo per il diritto d’asilo
Come in tante altre città d’Italia, anche a Rovigo, sabato 12 ottobre, dalle ore 16 in piazza Matteotti, si tiene una manifestazione in solidarietà con i migranti dopo l’ultima tragica traversata del Mediterraneo. Con un appello, firmato da centinaia di associazioni, rivolto ai Ministri della Repubblica, alle istituzioni europee, alle organizzazioni internazionali, per fermare le stragi, aprire un canale umanitario europeo e garantire il diritto d’asilo. Che a Lampedusa non sia naufragata anche la nostra residua solidarietà, già minata dalla crisi economica. Per una sola Umanità, Migranti tutti!
Leggi il seguito »

Sabato 17 dicembre, Firenze. 20 mila persone si ri-trovano a Firenze in piazza Dalmazia – luogo dell’aggressione, per manifestare in corteo fino alla piazza di S. Maria Novella. A ricordo ed in onore di Samb Modou e Diop Mor assassinati martedì scorso da un razzista di destra, espressione di una società che crea discriminazione. Leggi il seguito dell’articolo »

Sabato 10 dicembre 2011, a 63 anni dalla Dichiarazione dei Diritti dell’U-manità, manifestazione “dirittiumanipertutti” in piazza Matteotti – Rovi-go, dalle ore 16. Un presidio in “comunanza” Perché i Diritti Umani non sono beni acquisiti da celebrare ma si conquistano e si “liberano” giorno per giorno, coscienza per coscienza. Leggi il seguito dell’articolo » 

La Cronaca delle manifestazioni di Primavera (dal 19 marzo di dichiara-zione di guerra alla Libia) – che è virata all’Estate, per la Pace ed i Diritti Umani, organizzate da Redazione Biancoenero a seguito della scompar-sa delle sedicenti associazioni pacifiste. Leggi il seguito dell’articolo »

Bologna, 13 novembre. “Agire contro il razzismo, per i diritti di tutti”, manifestazione regionale dei/con i migranti. Concentramento alle ore 14,30 in piazza XX settembre. Leggi il seguito dell’articolo »

Rovigo, 31 agosto. Fuori dal polverone protagonista di chi rifiuta il Cie, in un’ottica da lontano dagli occhi – lontano dal cuore, forse vale la pena pensare che un Cie (Centro identificazione ed espulsione per migranti) a Rovigo, presso l’ex manicomio di Granzette, possa essere un’occasione per ri-proporre e praticare effettivamente, anche nel nostro territorio, percorsi di giustizia e uguaglianza sociale.
> Perché un Cie per migranti a Rovigo

Anche a Rovigo si è costituito un Comitato Primo marzo 2010 – sciopero degli stranieri, per dare visibilità alle risorse positive che portano gli immigrati in Italia. Il Comitato si ri-trova tutti i venerdì alle ore 20,30, presso il Centro servizio di volontariato – in viale Trieste n. 23. Insieme, in mixitè, da cittadini del mondo. Leggi il seguito dell’articolo »

Rovigo,  18 novembre.  Il disagio  dei “barboni”  di  Rovigo viene, talvolta, lievitato da chi dovrebbe, invece, prestare loro soccorso. Una mappa dei “servizi” per i “senza dimora” rodigini e la testimonianza di Davide.
Leggi il seguito dell’articolo »

linea alberi
Il Natale si può vivere come feticcio del consumismo o come tensione costante verso la giustizia. Leggi il seguito dell’articolo »